Category Archives: Aikido

SHU HA RI

La didattica giapponese applicata alle arti marziali (Entrare nella forma, uscire dalla forma) Traduzione: SHU (守): proteggere, conservare, obbedire HA (破):rottura, liberazione RI (離): allontanamento, trascendere Molti Maestri dicono: Shu-ha-ri è il principio della trasmissione di un’esperienza. Esatto! Ma io in questo post vorrei mettere in luce, forse ad un livello più basso rispetto alla […]

Aiki-Fun

Apprendere con il cuore

D. Lei consiglia di non pensare durante la pratica di un’arte. Eppure, c’è la tecnica. Se non la si padroneggia si fanno degli “scarabocchi”. R. Certo. Per esprimere il sentito, cantare, danzare, fare un cerchio su una pagina bianca, tirare un pugno, tirare con l’arco, è necessaria una vita intera. Tutte le arti richiedono una […]

, ,

Daitō-Ryū Aikijūjutsu

Qui sopra: il mon (emblema) del clan Takeda Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Il Daitō-Ryū Aikijūjutsu (大東流合気柔術 = Grande Scuola d’Oriente dell’Aikijujutsu) o brevemente Aikijujutsu è considerato, in Giappone[1], come una delle più antiche e nobili scuole di bujutsu. Sarebbe stata fondata nel 1087 da Shinra Saburō Minamoto no Yoshimitsu (新羅 三郎 源 義光, 1045–1127), samurai […]

Takeda e Ueshiba

O Sensei incontrò Sokaku Takeda, praticante di Daito Ryu quando aveva 32 anni. Quando ne compì 35 tornò a casa perché suo padre si ammalò gravemente, e fu in quel tempo che incontrò Onisaburo Deguchi. E lo adorò a prima vista. Perché O Sensei, praticante di Shingon Mikkyo, rimase affascinato da Onisaburo Deguchi? Deguchi predicava […]

La verità su L’Hakama…

dal blog del SEISHIN DOJO del Maestro Carlo Caprino (Traduzione ed adattamento di “The Truth About The Hakama Revealed! Or: Stability Is Everything!” di Nev Sagiba) Nev Sagiba, l’autore di questo articolo, è uno dei più originali collaboratori di Aikido Journal. Ogni suo articolo si distingue per esporre tesi al limite del paradossale e sicuramente […]

Bujutsu

DA Sakura Magazine Arti Marziali: L’Attualità del Bujutsu 14 dicembre 2015 By sakura   刀折れ矢尽きるまで Katana ore ya tsukiru made Combattere fino all’ultimo respiro (lett. “combattere finchè non si rompe la spada e si esauriscono le frecce”) Così recitava un motto Samurai, chiarendo in maniera inequivocabile quello che era il destino di un guerriero. Oggi […]