Category Archives: Aikido

Principi e progressione nello studio delle ukemi

Le presenti note sono state redatte sulla base delle indicazioni di Hoa Newens Sensei sul DVD didattico “Ukemi, Kaeshiwaza”. Ovviamente questo scritto non ha la pretesa di sostituirsi alle indicazioni di un buon insegnante, ma vuole  costituire solo una “traccia” su cui ciascun istruttore potrà confrontarsi e da cui potrà trarre – se lo riterrà […]

Prima generazione di cinture nere italiane

Nella foto qui sopra la commissione esaminatrice esami di 1° Dan di AIKIDO – Stage di Venezia 1968. Da sinistra a destra Nemoto Sensei, Asai Sensei, Tada Sensei, Noro Sensei, Ikeda Sensei. Sandro Peduzzi riceve lo Shodan di Aikido a Venezia durante questo Stage tratto da Wilkipedia L’anno accademico 1968/1969 merita di essere ricordato anche perché nell’arco di […]

Aikido in 3D

Ci occupiamo quest’oggi di due atteggiamenti fisici particolarmente importanti nella nostra disciplina: il radicamento e l’estensione. Per radicamento intendiamo l’atteggiamento con il quale abbassiamo il baricentro fino a renderci stabili, quasi incollati al suolo che calpestiamo: questa propensione è una sorta di “ricollegamento/ancoramento” che ci permette di sopportare notevoli sollecitazioni senza venire divelti da esse. […]

OMOTE – URA

Introduzione Hayato Osawa, Hombu Dojo shihan: shihonage ura. Roma, febbraio 2010 Come è noto anche a chi pratica da poco tempo, praticamente tutte le tecniche di aikido possono essere eseguite in due modalità: omote ed ura. E’ molto meno diffusa una piena consapevolezza di cosa si nasconda, a livello concettuale, dietro queste due semplici parole. […]

Ki

Il concetto orientale di KI è di difficile definizione. In Giappone, tale termine è usato quotidianamente a partire dall’instaurarsi della cultura cinese. Il KI esprime il concetto delle energie fondamentali dell’universo, di cui fanno parte la natura e le funzioni della mente umana. Nell’antica Cina, poiché era visto come la forza che originava tutte le […]

Hakama

“… Le ragioni delle sette pieghe dell’hakama: “Simbolizzano le sette virtù del budo”, disse O-Sensei “sono jin (benevolenza), gi (onore o giustizia), rei (cortesia ed etichetta), chi (saggezza, intelligenza), shin (sincerità), chu (lealtà), e koh (pietà). Troviamo queste qualità nei samurai del passato. L’hakama ci suggerisce di riflettere sulla natura del vero bushido. Indossarla simboleggia le […]