Category Archives: Cultura Orientale

La Poesia di Ryōkan

La Poesia di Ryōkan Monaco e poeta zen giapponese vissuto a cavallo dei sec. XVIII-XIX d.C. (morto nel 1831). Discepolo e successore di dharma del maestro Kokusen, abate del monastero Entsui-Ji di Tamashima, iniziò un lungo peregrinare che lo portò nelle zone più sperdute del Giappone, fino a che decise di ritirarsi sul monte Kugami, […]

, , ,

Introduzione alle arti cinesi della scrittura e dei sigilli

Introduzione alle arti cinesi della scrittura e dei sigilli di Nicola Piccioli Segretario Generale dell’Associazione Internazionale Calligrafi in Italia, membro della Federazione Internazionale Calligrafi a Pechino e della Japanese High School Shodo Association, dell’AIAS (Art of Ink in America Society) e dell’Art of Seal Carving Association di Los Angeles, con Paola Billi ha istituito la FeiMoSchool, […]

,

Genesi e significato degli ideogrammi Ai-Ki-Do

Molte pagine sono state scritte sul significato del termine “Aikido”, spesso basandosi su traduzioni dal giapponese non esattamente rispondenti al contenuto semantico degli ideogrammi che lo compongono. Esaminiamo la materia più da vicino con l’aiuto di Bruno Brugnoli, esperto di Shodo/Shufa di BRUNO BRUGNOLI Breve nota sulla scrittura in Giappone La scrittura Han è arrivata in […]

, ,

Aikido: yonkyo e i punti di pressione

Aikido: yonkyo e i punti di pressione Tutti gli aikidoka conoscono a memoria il nome delle tecniche apprese durante la pratica. Ikkyo, nikkyo, sankyo, yonkyo, gokyo sono un elenco di parole giapponesi che per agevolarne la memorizzazione, associo in modo un pò irriverente ai nani di Biancaneve. Per la maggior parte degli aikidoka, il secondo insegnamento […]

, ,

Taotie 饕餮

Fonte Feimo.org e wikipedia Tra i flussi migratori di soggetti iconografici di rilevanza storica e artistica che hanno attraversato le grandi civiltà, quello che abbiamo ipotizzato a proposito dell’immagine del Taotie 饕餮, nato nella Cina arcaica, per ampiezza della diffusione geografica e durata temporale ci è sembrato uno dei più rilevanti. Di conseguenza ne abbiamo […]

Un vuoto infinito e niente di sacro

Jodo per Kessei Ango del 17/10/09 di Roland Yuno Rech « Quale è la verità sacra del buddhismo? « Kakunen musho, un vuoto infinito e niente di sacro. » Kakunen, il vuoto infinito, l’ultima realtà, è al di là di ogni definizione possibile, al di là del sacro e del profano. Il maestro Joshu rispondeva più sobriamente: « […]

,
X